Consigli per la visita

Informazioni utili per i visitatori dei Musei Vaticani

Norme per la visita ai Musei Vaticani

Dal 6 agosto l'accesso ai Musei Vaticani sarà consentito soltanto ai visitatori in possesso della Certificazione verde COVID-19 (Green Pass o certificazioni equivalenti)

Si ricorda che per accedere ai Musei Vaticani è obbligatorio indossare la mascherina per coprire naso e bocca. La mascherina dovrà essere indossata durante tutta la visita.

Ogni visitatore sarà sottoposto obbligatoriamente alla misurazione della temperatura corporea.
Sarà negato l'accesso a coloro che raggiungeranno o supereranno la temperatura corporea di 37,5°C.

All'interno dei Musei è necessario mantenere il distanziamento interpersonale di un metro. Il Corpo di Custodia vigilerà per far rispettare tale norma.

Si consiglia inoltre il rispetto delle norme sanitarie per contenere l'infezione da COVID: lavarsi spesso le mani (nei Musei Vaticani saranno a disposizione distributori di liquido igienizzante), non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani, evitare di stare a meno di un metro dalle altre persone.

Cosa si trova nei musei?

All'interno dei Musei si trovano le opere accumulate dai vari Papi nel corso dei secoli.
Si possono ammirare gli affreschi di Michelangelo nella Cappella Sistina, le Stanze di Raffaello, la Galleria delle carte geografiche ed il Cortile della Pigna di Bramante.

Cosa comprende e come prenotare la visita ai Musei Vaticani?

Dopo la riapertura nei mesi post-COVID-19 è diventato obbligatorio prenotare il biglietto online.
Esistono vari tipi di biglietti: salta la coda, con audioguida, visita guidata. Dipende da quanto tempo si vuole dedicare alla scoperta di uno dei Musei più belli al mondo.

Quanto tempo ci vuole per visitare i Musei Vaticani?

Per visitare i Musei Vaticani ci vogliono alcune ore. Se si visitano senza audioguida o visita guidata ci si impiegano tra le 2 e le 3 ore in base a quando ci si sofferma ad ammirare le opere.
Con una audioguida almeno 3 ore visto che ci si fermerà davanti alle opere per ascoltare i suoi segreti.
La visita guidata è quella che dura di più ma è sicuramente quella che consigliamo perché permette di apprezzare al meglio la storia e la bellezza conservata nei Musei.

Cosa è vietato fare all'interno dei Musei Vaticani?

Nei Musei Vaticani è vietato fumare (anche le sigarette elettroniche), consumare cibo e bevande all'interno delle sale ed è proibito introdurre alcolici e super alcolici. Qualsiasi tipo di arma da fuoco e/o di materiale pericoloso è vietato.
È assolutamente vietato toccare le opere d'arte (eccetto per il pubblico non vedente nelle apposite visite) e non si possono utilizzare i puntatori laser.

Quali regole rispettare all'interno della Cappella Sistina?

All'interno della Cappella Sistina i visitatori sono pregati di osservare il silenzio assoluto. È assolutamente vietato l'utilizzo del cellulare nella Cappella Sistina ed è severamente vietato scattare foto e filmare all'interno della Cappella Sistina.

Quali misure di sicurezza sono presenti?

Prima dell'accesso ai Musei sono necessari i controlli di sicurezza tramite metal detector. All'interno dei Musei Vaticani non è presente per motivi di sicurezza il Wi-Fi ed è sconsigliato l'utilizzo del cellulare.

È possibile scattare foto nei Musei Vaticani?

È possibile scattare foto senza flash all'interno dei Musei Vaticani. È vietato l’utilizzo del cavalletto fotografico di attrezzature professionali e del bastone allungabile per selfie.
L'unica zona in cui è vietato scattare foto è la Cappella Sistina.

È presente il guardaroba nei Musei?

All'interno dei Musei Vaticani è presente il servizio gratuito del guardaroba. Prima dell'ingresso, i visitatori devono consegnare valigie, bagagli, zaini, e pacchi non idonei. Anche le videocamere, i cavalletti e gli ombrelli sono da consegnare.
Coltelli, forbici e altri strumenti metallici sono da riporre nel guardaroba.
In caso di smarrimento di oggetti personali, è possibile segnalarlo al personale di custodia o via mail se si è già lasciato il Museo.

È possibile soffermarsi davanti alle opere per riprodurle?

È necessaria l'autorizzazione della Direzione dei Musei e dei Beni Culturali per la riproduzione o il disegno delle opere esposte.

Possono entrare animali nei Musei Vaticani?

È proibito l'accesso ai Musei degli animali, anche di piccola taglia. Fanno eccezione i cani guida per non vedenti o ipovedenti.

Sono presenti dei punti ristoro?

Per consentire ai visitatori un momento di riposo, lungo il percorso museale sono presenti aree relax con sedute.

Prenota la visita